Tags

, , , ,

Votazione del 28 novembre 2021
NO all’inasprimento estremo e inutile
della legge Covid

La salute delle cittadine e dei cittadini svizzeri è la cosa più importante che ci sia. Per proteggerci dal Covid o altre malattie infettive tuttavia bastano le leggi esistenti. Ciononostante il Consiglio federale e la maggioranza del parlamento intendono inasprire ulteriormente la legge Covid esistente.

Nel marzo 2021 la legge Covid 19 esistente è stata ampliata. Contro questo ampliamento abbiamo lanciato il referendum e abbiamo ottenuto che su questi nuovi inasprimenti si andasse a votare il 28 novembre:

1. Chi non è vaccinato verrà discriminato, ci sarà una divisione della società!

2. Sarà introdotto un controllo elettronico di massa della società!

3. L’introduzione di un certificato Covid statale significa un obbligo vaccinale indiretto !

4. Il Consiglio federale riceverà ancora più potere per decretare misure anti-Covid!
Scopri di più qui: https://leggecovid-no.ch

Please share with Italian speaking Swiss friends